WinRAR 5.90

Sofwtare dedito alla compressione di file in archivi gestibili e più leggeri

  • Categoria:

    Gestione file

  • Versione:

    5.90

  • Compatibile con:

    Windows XP / Windows NT / Windows 10 / Windows 98 / Windows Vista / Windows 98 SE / Windows 8 / Windows 7 / Windows 8.1 / Windows 2000 / Windows ME

  • Also available for:

    Mac

  • Lingua:In Italiano
  • Licenza:Versione di prova
  • Vote:
    7,0 (1015)
WinRAR 5.90
WinRAR 5.40
WinRAR 5.21
WinRAR 5.11

Comprimere i file in pochi click

Uno dei programmi più famosi per la compressione di file è sicuramente WinRAR. Questo software, oltre a supportare i file compressi in un proprio formato (il RAR, compresa l’ultima evoluzione RAR5) è perfetto per gestire anche le compressioni con estensioni 7-Zip. Rispetto all’omonimo software concorrente occupa molto meno spazio su disco, ed è in grado di garantire una compressione più elevata.

Il must per i file compressi.

Dal 1995, anno della sua prima versione, a oggi, WinRAR ha scalato le gerarchie preesistenti ed è diventato ormai il programma leader per la compressione dei file. Uno dei motivi di successo del software è legato alla sua gestione dei file compressi con estensione RAR: WinRAR è infatti l’unico software in grado di estrarre file da questa estensione, con i software concorrenti che possono solo stare a guardare. Perfino in termini di velocità questo software non teme rivali, essendo fra i più rapidi a effettuare le operazioni di compressione e decompressione.

L’importanza WinRAR

Chiunque utilizzi una qualsiasi versione di Microsoft Windows per il proprio PC sa bene che all’interno del sistema operativo di Redmond da anni vi è l’opzione di compressione e decompressione file. Partendo da questa premessa, l’interrogativo è d’obbligo: perché installare e usare WinRAR se determinazioni funzioni sono già presenti nel sistema operativo? Anzitutto, perché ha una qualità di compressione nettamente superiore a quella offerta da Windows. Inoltre, è dotato di una quantità eccezionale di funzionalità che ne permette un grande utilizzo, soprattutto agli addetti ai lavori e agli amministratori di sistema in generale.

Forse l’unico vero handicap di questo software è proprio nell’interfaccia. Seppur le funzioni basilari sono chiaramente esplicitate, il layout ricorda ancora troppo gli albori dei software in stile “Windows 95”, quando si era usciti da pochi mesi dai sistemi operativi testuali come DOS. Come se non bastasse, la grande quantità di funzionalità aggiuntive presenti nella schermata principale tende a confondere gli utenti meno esperti, che lo considerano un programma molto più difficile da usare di quanto non sia.

La compressione in pacchetti

Altra funzionalità interessante di WinRAR è la sua suddivisione in pacchetti dei file. Soprattutto quando ci si trova di fronte una cartella di svariati GB, il software permette di suddividere un unico file in tanti pacchetti, per gestirli al meglio. Inoltre, sempre quando ci si trova di fronte un file di grosse dimensioni, alla fine della procedura di decompressione si può optare per due “strade”: avviare direttamente il software decompresso con l’estensione.EXE oppure spegnere il PC. Possono sembrare funzioni banali, ma hanno in realtà una grande utilità: in questo modo ci si può allontanare dal PC mentre le operazioni sono in svolgimento, sicuri del fatto che alla fine il PC sarà spento o il programma avviato automaticamente.

Altra funzione che i programmi concorrenti non possono vantare è la protezione con password: se un file compresso non deve essere visionato da occhi indiscreti, basterà applicargli una parola segreta per renderlo inaccessibile ai soggetti non autorizzati. Inoltre, se ci si trova di fronte a un archivio danneggiato, magari creato con altri programmi, con WinRAR non solo può essere visionato, ma perfino riparato.

Conclusioni

Nonostante non si tratti di un programma “facilmente digeribile” dagli utenti meno esperti, ancora oggi WinRAR è il battistrada da seguire nel mondo dei file compressi. Occupa pochissimo spazio su disco, garantisce la migliore qualità di compressione possibile e offre diverse funzionalità aggiuntive davvero utili: è quindi evidente perché WinRAR ancora oggi dà lezioni alla concorrenza.

PRO

Grande qualità di compressione

Viene supportato dalla maggior parte degli antivirus

Supporta diversi formati

Aggiornato continuamente

CONTRO

Interfaccia poco intuitiva

WinRAR è un software progettato per comprimere, decomprimere, creare e aprire file ZIP, RAR e tanti altri formati. Nei recenti aggiornamenti il programma è in grado di supportare anche RAR5, l’ultimo formato per la compressione.

Le peculiarità di WinRAR

WinRAR è uno dei programmi più famosi per la compressione di file, utile per lasciare molto più spazio sul disco fisso dei dispositivi. I tre principali formati di compressione che supporta sono ovviamente il RAR, ZIP e anche l’ultimo RAR5, il migliore rispetto ai precedenti perché garantisce un livello migliore di compressione.

Rispetto ad altri programmi concorrenti, con WinRAR è possibile perfino proteggere i file compressi con una password (crittografia AES a 256 bit), che garantisce la massima protezione dei vostri documenti compressi da occhi indiscreti. Altra peculiarità di WinRAR è la modalità autoestraente: è sufficiente fare doppio click con il mouse sul file compresso per par partire automaticamente la decompressione. Ci sono inoltre diverse funzionalità per riparare i file danneggiati. Oltre ai già citati, RAR e ZIP, WinRAR supporta anche i formati ARU, ACE, BZ2, 7-Zip, ARJ, CAB, JAR, ISO, LHZ, UUE, XZ, TAR e Z. Il menù è ricco di opzioni dettagliate che permettono all’utente di configurare ogni dettaglio del software: questa ricchezza può essere una manna per gli utenti esperti, ma al tempo stesso potrebbe “spaventare” i neofiti.

Creare o aprire file compressi con assoluta facilità

Tutte le funzioni principali di WinRAR sono visibili nella barra superiore del layout: creazione di file auto-estraenti, la procedura guidata, le funzionalità per aggiungere o rimuovere file e la scansione antivirus. La procedura standard per aprire un file compresso è quella di premere il tasto destro del mouse sul file in questione, cliccare su Estrai File e scegliere infine la cartella di destinazione. In alternativa si può avviare direttamente WinRAR e, una volta all’interno del software, è sufficiente fare doppio click sul file da decomprimere. Con la procedura guidata la decompressione del file può essere ancora più semplice. Per il percorso inverso, ovvero quello di compressione del file, è sufficiente cliccare sul tasto destro del mouse sul file in questione, selezionare WinRAR, e da lì cliccare su Aggiungi all’Archivio. Se si apre il programma, invece, è sufficiente cliccare sul tasto dell’auto-estrazione per creare un file compresso. Il layout del programma, abbastanza obsoleto, non ha mai ricevuto aggiornamenti rispetto alle prime versioni.

Il programma giusto per comprimere e decomprimere i file

L'innovazione più importante di questa ultima versione è l'introduzione del formato di compressione RAR5. Tuttavia, va da sé che per aprire questa nuovo formato si possono usare solo versioni pari o superiori alla 5.0. Il programma è compatibile con le più recenti versioni di Microsoft Windows (10, 8, 7, Vista e XP), e il file di installazione può girare tranquillamente sia sui sistemi a 32 bit che quelli a 64 bit. Rispetto ai suoi più acerrimi rivali, ZIpGenius e 7-Zip, WinRAR non è gratuito, ma in compenso vanta molte più possibilità di configurazione. Inoltre, sempre facendo il paragone con la concorrenza, quello di WinRAR è il miglior rapporto di compressione, con una maggiore velocità.

In definitiva, se hai bisogno di un efficiente software per comprimere e decomprimere file, WinRAR è il programma giusto per te.

PRO

  • Supporta diversi formati
  • Ottima compressione
  • Facile da usare

CONTRO

  • Layout obsoleto
  • Software a pagamento

Il programma per eccellenza dei file compressi

WinRAR è un software che permette di aprire, decomprimere e creare file RAR e ZIP, oltre ad altre estensioni. Nell'ultima release del programma è anche supportato il nuovo formato RAR5.

Grazie a WinRAR milioni di utenti possono comprimere i propri file affinché occupino meno spazio nell'hard disk. I formati con cui lavora questo programma sono sostanzialmente tre: RAR, ZIP e il nuovo RAR5 creato dagli stessi sviluppatori dei programma, che offre maggiore efficienza nelle fasi di compressione e decompressione.

WinRAR permette opzionalmente di proteggere i file compressi con password utilizzando un bit di crittografia AES a 256, in modo da evitare sguardi indiscreti sui nostri documenti importanti.

In caso di necessità, è possibile sia creare file che si decomprimono con un semplice doppio click del mouse, o addirittura file che si "estraggono da soli" in modo automatico. Ci sono inoltre molte funzionalità per riparare i file danneggiati.

Per quanto riguarda le funzioni di decompressione, WinRAR supporta moltissimi formati: RAR, ZIP, ACE, 7-Zip. ARJ, CAB, GZIP, BZ2, ISO, TAR, Z, LHZ, UUE e XZ.

Le opzioni presenti nel menù del programma sono numerose, e come sempre vi è il rovescio della medaglia: tante scelte entusiasmano gli utenti esperti, ma mandano in difficoltà quelli alle prime armi.

Le funzioni basilari di WinRAR sono tutte contenute nella barra superiore: Virus Scan, il Wizard, aggiungi/rimuovi file, e le opzioni per gli archivi autoestraenti.

Per decomprimere un file, è sufficiente fare clic con il pulsante destro del mouse sul file, quindi scegliere il file estratto e infine indicare la cartella dove si vuole collocare il file decompresso. In alternativa, è possibile avviare direttamente WinRAR e, una volta all'interno del programma, cliccare due volte sul file compresso che si desidera aprire. In ogni caso, l'estrazione dei file può essere ulteriormente semplificata con il pulsante guida (wizard).

Al contrario, per comprimere un file, è possibile fare clic con il tasto destro del mouse e selezionare "add to archive" (in corrispondenza dell'icona con il simbolo di WinRAR), mentre per i file da decomprimere la scritta da selezionare dopo aver premuto il tasto destro del mouse è "Extract...". Per creare un singolo file decompresso è sufficiente cliccare sul pulsante Estrazione automatica sull’interfaccia WinRAR e fare clic su OK.

WinRAR è compatibile con Windows Explorer e può eseguire la compressione / decompressione dei file in un solo click dal menu. Il layout del programma, obsoleto e superato, non ha subito alcuna modifica nelle ultime versioni.

La novità più importante dell’ultima release del programma è l'arrivo del formato di compressione RAR5. Va notato, tuttavia, che i file creati con questo formato possono essere decompressi solo utilizzando WinRAR 5.0.

WinRAR è compatibile con i più recenti sistemi Windows (8, 7, Vista e XP), è in italiano e il file di installazione è compatibile sia con sistemi a 32 e con i sistemi a 64 bit.

A differenza di Zip Genius o 7-Zip, WinRAR non è libero, ma include molte funzionalità e possibilità di configurazione. Per quanto riguarda i concorrenti, come ad esempio WinZip, anche WinRAR offre un migliore rapporto di compressione e velocità.

In breve, se avete bisogno di un efficace programma di compressione e decompressione con caratteristiche avanzate, WinRAR è quello che si dovrebbe scegliere.

Pro

  • Eccellente rapporto di compressione
  • Supporta tutti i principali formati
  • Integrato con antivirus
  • Creare file protetti da password

Contro

  • Design da rivedere
  • I file compressi RAR5 possono essere letti solo da WinRAR 5

Winrar è un software per la gestione degli archivi, utile per aprire, decomprimere e creare archivi RAR, ZIP o di altri formati. L'ultima versione, la 5.0, supporta anche il nuovo algoritmo RAR5. Grazie a Winrar i file possono essere compressi ed occupare pertanto meno spazio sulla memoria del pc.

Il software offre un supporto completo per gli archivi ZIP, RAR e per il nuovo algoritmo RAR5, caratterizzato da un tasso di compressione migliore, e può essere utilizzato inoltre per la decompressione di archivi Arj, CAB, TAR, LZH, GZ, ACE, UUE, JAR, ISO, BZ2, 7Z e Z. Winrar è compatibile con qualsiasi sistema operativo, è in grado di integrarsi con il software antivirus installato sul pc ed è disponibile in ben 42 lingue.

Oltre alle funzioni di compressione e decompressione, Winrar comprende anche utili funzioni per la riparazione, per il backup avanzato e per la conversione degli archivi. Molto interessante la funzione che permette di proteggere i propri archivi compressi attraverso una password, utilizzando un algoritmo AES a 256 bit, caratteristica molto utile, questa, per la sicurezza e per la privacy dell'utente.

Con Winrar è possibile creare anche file autoestraenti, degli archivi cioè che si decomprimono in automatico attraverso un doppio click. Le operazioni principali di estrazione, compressione e scansione sono molto semplici ed intuitive e possono essere raggiunte dalla barra posta nella parte superiore dello schermo, mentre gli utenti esperti possono configurare e personalizzare praticamente qualsiasi funzione del programma.

Pur non essendo gratuito, possiede funzionalità molto avanzate per la gestione degli archivi ed è pertanto la scelta ideale per gli utenti che necessitano di un programma con alte prestazioni nelle operazioni di compressione e decompressione dei file. Gli utenti possono provarlo e utilizzarlo gratuitamente solo per 40 giorni, in seguito, ad ogni avvio del programma, comparirà un avviso che invita all'acquisto.

Pro

  • Ottime prestazioni nella compressione e decompressione dei file
  • Supporta tutti i principali formati di archiviazione
  • Si integra con l'antivirus del pc
  • È in grado di creare file protetti con algoritmo di criptaggio

Contro

  • Il design risulta abbastanza obsoleto
  • Gli archivi in formato RAR5 sono leggibili solo attraverso WinRAR 5

Alternative gratis a WinRAR

Screenshots di WinRAR 5.90

Clicca sulle immagini per ingrandirle

Le opinioni degli utenti su WinRAR